WEB-DONNA.IT
Google
Web
Nel Sito
Cerca nel sito  

Titolo
Angelamaria (16)
Attualità (137)
Cucina (64)
Cucina: indici (9)
Editoriale (5)
Fiabe-altro (25)
Il cassetto ... (8)
Londra-news (28)
Oroscopo (1)
Pensieri (49)
Pensieri i (1)
Ridiamoci-addosso (33)
Salute . Guarire (1)
Salute . Nuove malattie da inquinamento (13)
web-Archivio (37)

Gli Articoli più letti

Titolo
Foto-attuali (21)
Foto-di-epoca (20)
Souvenirs (13)

Le foto più viste

Titolo
Prosa e poesia del web

Affitto e vendita case

Titolo
Autori
Copyright


Storico per mese:


Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
\\ Home Page : Articolo WEB-DONNA.IT - Matilde de Paz : ...libbre o chili, once o etti?

...libbre o chili, once o etti?

Di Miss Matilde De Paz (del 11/05/2007 @ 18:21:44, in Londra-news, linkato 2290 volte)

UK

E' stata costruita l'Europa Unita...e si sta sempre più ingrandendo, sempre nuove nazioni europee si uniscono all'Europa Unita.

Domandano di far parte dela Comunità anche paesi che sono quasi del tutto asiatici, come la Turchia, che avendo una piccolissima parte (i territori di Costantinopoli) nel continente europeo, chiede a tutto spiano di essere "europea"...

Tutti gli Stati (o quasi tutti) hanno come moneta l'Euro e come sistema di misura quello metrico decimale.
Uno degli Stati che non ha assunto queste ultime misure è il Regno Unito, dove abito.

Quando vado nei negozi trovo barattoli di marmellata da una libbra = 453,6 grammi, patate vendute a libbre, nastri misurati in yarde, una yarda 91,44 cm.

Dico il vero mi sento disorientata.

A scuola in prima superiore, Istituto Tecnico Commerciale, ho dovuto imparare le maledettissime tavole di conversione dalle misure Inglesi alle misure del Sistema Metrico Decimale.  
Per le misure di lunghezza dovevo sapere che:

Un pollice  = 2,54 cm
Un piede = 12 pollici = 12X2,54 cm 
Una yarda = 3 piedi = 91,44 cm
Un miglio = 1.760 yarde = 1,609 km
e ovviamente
1 km = 0,621 miglia
e sempre che si trattasse di miglia terrestri, perchè se si parlava di miglia nautici allora la questione cambiava completamente e ci si mettevano di mezzo anche i nodi

Per il peso la misura era la libbra sopra detta, che si divideva in 16 once
poi esisteva lo stone ( solo per il peso delle persone) che era formato da 14 libbre e poichè dovevo essere informata sui valori inerenti le merci dovevo conoscere la tonnelata: due tipi diversi, quella inglese, short ton, di 2000 libbre e quella americana, long ton, di 2240 libbre. Almeno in Australia usavano la tonnellata da 1000 Kg!   

I liquidi, anche loro avevano le loro belle misure e diverse se erano inglesi od americane:
una pinta inglese di birra corrispondeva a 0,568 dei nostri litri, mentre quella americana era un po' più limitata solo 0,473 litri.
Ma esisteva anche il quarto= 2 pinte, e
il gallon  = 4 quarti  
e qui le cose si complicavano di nuovo perchè esisteva
il gallone inglese (o imperiale)= 4,546 litri e
il gallone USA = 3,785 litri

Poi ci si metteva di mezzo la temperatura che veniva misurata non in gradi centigradi (Celsius) ma in gradi Fahrenheit e mentre nella scala Celsius l'acqua gela a 0° e bolle a 100°, troppo semplice, con la scala F l'acqua gela a 32 ° F e bolle a 212°F.

Poi c'era l'unità di misura monetaria la sterlina che si divideva in 20 scellin i ed ogni scellino in 12 pence (plurale di penny, che a sua volta si divideva in due metà di penny).

E tutto questo senza la possibilità di usare una calcolatrice, non ancora in uso a scuola, quando avevo 14 anni.

Nella maggioranza dei paesi del Commonwealth queste misure sono ancora in uso,solo la sterlina ha sottomultipli decimali: una sterlina = 100 pence, poi ognuno dei paesi hala propria moneta.

Ora il governo inglese ha stabilito che dal 2009 sarà illegale non usare nei negozi e nei supermercati il sistema metrico decimale: apriti cielo.
Stamane sui giornali locali  vi erano solo articoli che  parlavano del nuovo guaio nazionale:
Come si farà mai a fare acquisti senza sapere quanto costa la merce in libbre?
Solo i fiori saranno a prezzo fisso...fiori al mercato

Il mercato di Norwich è in fermento. Quasi tutti i negozianti hanno bilance in kili, ma espongono prezzi in libbre e once.

"Sa, le persone anziane si trovano meglio" ...e i giovani? 

"Ma le persone anziane fanno i conti meglio in yarde che in metri"



ma l'ultimo pezzo di stoffa che ho acquistato al prezzo al metro, ma misurato in yarde, "tanto è lo stesso, vero, signora?" 
era un po' sullo scarso, sarà....

Certamente che il governo non dà il buon esempio.

Sulle strade i cartelli delle distanze sono tutte in miglia e una povera "continentale" come la sottoscritta, che deve guidare  a sinistra dopo aver guidato una vita sulla destra, quando vede un cartello con su scritto 3 (alla meta), pensa di dover guidare ancora per tre kilometri, sono invece 5 e mezzo.  

 



Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
© Copyright 2004-2015 - Tutti i diritti sono riservati.                                                                Io uso dBlog 1.4 ® Open Source
PRIVACY POLICY