WEB-DONNA.IT
Google
Web
Nel Sito
Cerca nel sito  

Titolo
Angelamaria (16)
Attualità (137)
Cucina (64)
Cucina: indici (9)
Editoriale (5)
Fiabe-altro (25)
Il cassetto ... (8)
Londra-news (28)
Oroscopo (1)
Pensieri (49)
Pensieri i (1)
Ridiamoci-addosso (33)
Salute . Guarire (1)
Salute . Nuove malattie da inquinamento (13)
web-Archivio (37)

Gli Articoli più letti

Titolo
Foto-attuali (21)
Foto-di-epoca (20)
Souvenirs (13)

Le foto più viste

Titolo
Prosa e poesia del web

Affitto e vendita case

Titolo
Autori
Copyright


Storico per mese:


Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
\\ Home Page : Articolo WEB-DONNA.IT - Angela Bonora, Ricongiunzioni pensionistiche da INPDAP a INPS

Ricongiunzioni pensionistiche da INPDAP a INPS

Di Angela Bonora (del 13/04/2012 @ 19:05:56, in Attualità, linkato 1643 volte)

Questa sera dopo aver assistito ad un  forum tra lavoratori, giornalisti e politici...tranti problemi ...ed aver sentito che lei professoressa Fornero merita un quattro insieme al Direttore dell'INPS, Mastropasqua, per non aver fatto i conti bene per il ricongimento dei fondi pensioni INPS e INPDAP, mi è venuto un diavolo in testa: non credo che siate entrambi degli ingenui, ne fa fede il documento firmato dal Direttore Mastropasqua

Determinazione n. 5802 firmata il 23 gennaio 2012 
Oggetto: linee generali
dell’Istituto per l’integrazione dell’Inpdap e dell’Enpals, in attuazione di quanto previsto dal decreto legge 201 del 6 dicembre 2011, come modificato dalla legge 214 del 22 dicembre 2011, con la finalità di conseguire risparmi strutturali attraverso la riduzione delle spese complessive di funzionamento conseguente all’integrazione delle risorse degli Enti interessati nei grandi progetti di innovazione
ed efficientamento sui quali si è focalizzata la strategia dell’Inps.
Nella determinazione si da’ mandato al direttore generale di porre in essere ogni azione necessaria all’attuazione del percorso di integrazione, impegnandolo a riferire mensilmente sull’avanzamento delle attività e sui risultati raggiunti e a proporre eventuali iniziative da adottare in relazione al complesso delle azioni intraprese
.
Data news: 26/01/2012 Titolo: Inpdap - Enpals linee guida per l'integrazione con Inps
www.inps.

Vorrei  ora fare alcune considerazioni in merito alla confusione seguita alla richiesta di somme notevoli per la ricongiunzioone dei contributi INPDAP alla gestione INPS

 Ricongiunzioni erano state considerate anche dal ministro Tremonti....nel 2010. e aveva già detto che sarebbero state molto onerose, perchè?

Nella mia insipienza di docente e studiosa di matematica attuariale andrei a vedere il fondo Inpdap e vorrei vedere a quale cifra ammontava quando il duo Tremonti-Berlusconi tentarono di far quadrare, e non ci riuscirono, il Bilancio dello Stato.
Il fondo, perchè si parla di fondo, che doveva essere gestito dallo Stato per i dipendenti dello Stato (governativi) , è purtroppo sempre stato considerato in modo anomalo.

I governativi tra i contributi pagati direttamente al fondo e per i contributi che dovevano essere versati dallo Stato ( facevano parte, tali contributi, dello stipendio di un governativo, non erano regalie del datore di lavoro) erano i lavoratori che pagavano l'aliquota più alta in Italia e dovevano andare in pensione dopo 40 anni di lavoro per avere un a pensione in linea con l'ultimo stipendio: giusto quindi pagare di più per trasferirsi all’INPS, ma non le cifre richieste che fanno supporre che chi si trasferisce non possa godere di un fondo accantonato.

Qui sorge una domanda: quando nel 2010 Tremonti si espresse in quel modo cosa c'era in cassa INPDAP?

So di certo che i contributi venivano considerati come Entrate dello Stato e le pensioni già in atto come Uscite correnti e non , nel complesso, come un fondo da gestire dallo Stato per i propri dipendenti.

Errore grossolano o insipienza della Ragioneria applicata nello Stato o falso in bilancio?

Tale fondo non faceva parte del Bilancio dello Stato a livello delle Entrate ( tributi, imposte , entrate da patrimonio, residui attivi) e delle Uscite ( spese per il funzionamento dello Stato, come gli stipendi dei governativi… e non le pensioni !!!!)

Io andrei ad analizzare la composizione del fondo INPDAP per scoprire perché l’INPS richiede cifre favolose ai governativi per il ricongiungimento con l’INPS in una gestione unica!!!

Spero che qualcuno legga queste righe, intanto ringrazio Fornero e Mastropasqua per il loro ingrato lavoro 



Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
© Copyright 2004-2015 - Tutti i diritti sono riservati.                                                                Io uso dBlog 1.4 ® Open Source
PRIVACY POLICY