\\ Home Page : Articolo : Stampa

Castagne

Di Amanda (del 20/10/2008 @ 15:55:14, in Cucina, linkato 2228 volte)


caldarroste al liquore




Le castagne, tipico prodotto che l'autunno ci regala, profumano di bosco e di ricordi...

Le castagne si trovano in diverse specie e provengono dal Castagno selvatico, mentre i marroni sono i frutti dell'albero coltivato con innesti. 

Il marrone si distingue dalla castagna principalmente per il gusto più dolce e per la buccia striata di colore marrone, mentre la castagna ha una forma più allungata e la buccia esterna di colore più scuro.
Inoltre, il marrone è protetto da una buccia e da una pellicina sottile che possono essere asportate facilmente, al contrario delle castagne.
Comunque mi sembra un tantino complicato interpretare le differenze: ho sentito più volte piccole discussioni in merito...

Le castagne si consumano bollite o arrostite, vengono utilizzate anche per la preparazione di pietanze, torte, gelati ed Inoltre con la farina di castagne si confezionano castagnacci, frittelle, polente.


CALDARROSTE

Ingredienti:
1 kg di marroni

Preparazione:
Prendi un coltellino appuntito e pratica un’incisione, di circa 2 cm, sulla buccia di ciascun frutto, avendo cura di farlo dalla parte bombata.

Per la cottura utilizza la tipica padella bucherellata, mettila sul fornello a fiamma moderata e mescola spesso i marroni. Dopo circa 30/40 minuti assaggia la cottura ed alza la fiamma per bruciacchiare le bucce (la cottura ideale sarebbe sul fuoco a legna).

Appena pronte poni le caldarroste su di un canovaccio leggermente inumidito poi avvolgi tutto in un panno di lana, quindi lasciale riposare per un quarto d'ora prima di sbucciarle.

Consuma le caldarroste accompagnate da Vin Santo.

 
CALDARROSTE al liquore

Dopo aver sbucciato le caldarroste, ponile ancora tiepide in vasetti di vetro, versa del liquore Sassolino (dalla città di origine: Sassuolo) ricoprendole completamente e chiudi i vasetti con i relativi coperchi.
In questo modo potrai gustare le caldarroste più avanti...

(Certamente puoi utilizzare il liquore preferito, grappa, amaretto, limoncello...)


BALLOTTE

Ingredienti:
1 kg di castagne
una foglia di alloro
un pizzico di sale

Preparazione:
Poni le castagne in una pentola, copri di abbondante acqua fredda, unisci l'alloro e il sale e fai bollire per circa 30 minuti. Elimina l’acqua di cottura e lascia le castagne nella pentola sul fuoco per alcuni minuti ancora, ad asciugare.

Le castagne bollite sono pronte, sbucciale e gustale con vino rosso novello.



(foto GabryC)


© Copyright 2004-2015 - Tutti i diritti sono riservati.                                                                Io uso dBlog 1.4 ® Open Source
PRIVACY POLICY