\\ Home Page : Articolo : Stampa

Cucina di altri continenti

Di Miss Matilde De Paz (del 20/09/2009 @ 18:54:52, in Cucina, linkato 2351 volte)


Cassava

 

 

 

 

 

 

 

 (foto da MSN Encarta)

Manioca o Cassava o Yucca è la denominazione comune di diverse piante affini, originarie dell'America  del Sud e coltivate anche in Africa per l'alto potere calorifico e la facilità di conservazione per lunghi periodi e quindi utili per  i periodi di carenza di cibo.

 La manioca è sostanzialmente un arbusto che può raggiungere sino a due metri e mezzo di altezza. Ha fiori gialli e foglie e grosse radici eduli circa grosse 10 cm di diametro e lunghe 90 cm.
 Sono normalmente mangiabili senza trattamento le radici dolci.
Dalle radici mondate si possono ricavare fecole, farine, amidi, glucosio- possono essere usate come foraggio per il bestiame e come ingrediengti di facili ricette per la mensa quotidiana ed eccone una

Cassava con fagioli

Ingredienti:

225 gr di cassava
225 gr. di fagioli borlotti
4 gambi di sedano
1 cipolla
olio, sale e pepe nero

Preparazione:

lavare i fagioli e metterli a bagno per una notte poi bollirli per 90 minuti in acqua pulita abbondante.

Pulire la cassava togliendo le due bucce che la ricoprono, quella esterna marrone e quella interna chiara, poi tagliare il tubero pulito in pezzi ci circa 3 cm.
aggiungere la cassava ai fagioli quasi cotti e bollire per altri 10 minuti sinchè la cassava non si ammorbidisce.

Tagliare cipolla e sedano a listelli e farli ammorbidire nell'olio, unire  i fagioli e la cassava  scolati dall'acqua di cottura e lasciare cuocere in padella per altri 10 minuti dopo aver salato e pepato il tutto.
Fare in modo che non rimanga  acqua sul fondo della padella.

Servire calda con salse piccanti e verdure fresche..


© Copyright 2004-2015 - Tutti i diritti sono riservati.                                                                Io uso dBlog 1.4 ® Open Source
PRIVACY POLICY