\\ Home Page : Articolo : Stampa

Lettera al Ministro della Sanità e al Presidente del Consiglio

Di Claudio Fiori (del 28/02/2012 @ 12:12:04, in Salute . Nuove malattie da inquinamento, linkato 1627 volte)



Questa è la mail che ho spedito al Ministro Balduzzi ed al Presidente del Consiglio,e che credo rappresenti le speranze di tutti coloro che soffrano di MCS in Italia:

Gentile Ministro Balduzzi e Signor Presidente Monti,
buongiorno, mi permetto di rispedire per la seconda volta la mail in oggetto, poiché credo che a causa di un qualche disguido, il Ministro della Sanità, non abbia potuto leggerla, mentre al Presidente Monti è la prima volta che ho il piacere di inviare la mail. Mi conforta il fatto che il Ministro Balduzzi sicuramente prenderà a cuore l’enorme problema che sottopongo visto che, in un suo intervento, alla II Giornata sugli Stati Vegetativi ha previsto che “nei nuovi LEA dovranno trovare più spazio le malattie rare e le gravi disabilità, tenendo conto di ciò che è successo in questi anni e dunque le malattie rare e le disabilità gravi dovranno essere in testa alle priorità''.

Auguro a Voi come a tutto il Governo in carica di continuare in questa strada di risanamento dell’Italia, un risanamento certamente doloroso, ma inevitabile, che comunque ci fa risentire Orgogliosi di essere Cittadini Italiani, nella nostra amata Patria ma anche in tutto il mondo.

Cordialmente Claudio Fiori "

Precedentemente avevo scritto al Ministro Balduzzi una lettera più articolata, che riporto qui sotto: 

"Buongiorno signor Ministro,

mi permetta di presentarmi, sono Claudio Fiori residente a Bassano del Grappa, le scrivo, perché vorrei farle conoscere di persona la situazione degli oltre 10.000 ammalati di M.C.S. in Italia.
Avendo mia moglie affetta da questa patologia, sono comunque fortunato perché posso essere d’ausilio a Fiorella ma, nel mio piccolo, anche a tanti altri ammalati, costretti per poter sopravvivere a restare isolati, lontani da tutto e da tutti.
Sto cercando assieme ad altre persone di rendermi utile con varie iniziative ; la raccolta firme per sensibilizzare la Politica a questo problema, essendo ospite come relatore per far conoscere la patologia in questione, scrivendo a giornali perché purtroppo di M.C.S. se ne parla ancora molto poco, e cercando come posso di intervenire presso le varie A.S.L.
Le allego per Sua ulteriore conoscenza poche righe, non certamente esaustive sulla malattia.
Mi rendo pienamente conto che in Italia vi sono tanti altri problemi, ma almeno questo, sono convinto che con un po’ di buona volontà possa venire risolto in tempi brevi e con minori costi ; sociali, economici ma soprattutto umani di quelli attuali, visto anche che a causa della situazione in cui si sono trovate ci sono state due persone che hanno preferito togliersi la vita, una di fronte al proprio medico curante, pur di non continuare a sopravvivere in un mondo ostile.
Noi congiunti di ammalati e gli stessi ammalati vogliamo essere utili alla società e non certo un peso, per fare questo abbiamo bisogno Signor Ministro del Suo interesse e del Suo aiuto. Nell’augurare a Lei e a tutti i suoi collaboratori ogni bene, le porgo i miei più cordiali saluti, sperando di poterla incontrare quanto prima
.

Claudio Fiori"

Claudio Fiori
Via Dalmazia n°7
36061 Bassano del Grappa (VI)

Abit. 0424514684 Mob. 3498332276


© Copyright 2004-2015 - Tutti i diritti sono riservati.                                                                Io uso dBlog 1.4 ® Open Source
PRIVACY POLICY